centrel-jpg

Ogni apparecchio Centrel viene progettato per soddisfare al meglio le esigenze dell’utilizzatore, mettendo in campo le tecnologie più avanzate ed oltre 40 anni d’esperienza maturata con la realizzazione di prodotti sempre all’avanguardia. La collaborazione costante con gli studi medici ed enti ospedalieri ci permette di affrontare, studiare e risolvere le problematiche e le richieste specifiche delle diverse specialità mediche con ampia flessibilità. La cura per i dettagli segue, di pari passo, l’esigenza di funzionalità e praticità, consentendoci di creare prodotti che mantengono, nel tempo, un alto standard qualitativo.

Centrel Z4

Colposcopio Centrel Z4

Con il colposcopio Centrel Z4 la diagnosi ginecologica si apre a nuovi orizzonti. Il corpo ottico dotato di ingrandimenti variabili a zoom continuo si integra con l’esclusiva tecnologia Led Power System che fornisce un fascio di luce solare. Grazie alla tecnologia Led, che non fa più uso di alcuna lampada ne fibra ottica, è finalmente possibile l’osservazione reale dell’epitelio in tutte le diverse sfumature per un’indagine precisa e completa, come mai fino ad ora.

Il posizionamento del corpo ottico rapido, fluido e preciso può essere raggiunto solo con l’utilizzo di un braccio laterale con movimento a pantografo auto bilanciante che si mantiene in perfetto equilibrio anche con l’applicazione degli accessori. Con il controllo della distanza focale incorporato nell’impugnatura presente sia a destra che a sinistra, ogni eventuale correzione sarà agevole ed immediata.

Centrel C43

Colposcopio Centrel C43

Il colposcopio Centrel C43 è il primo modello della gamma dei colposcopi Centrel ad utilizzare un braccio a pantografo, per un pratico e veloce posizionamento della testa stereoscopica.

Il corpo ottico, di dimensioni compatte, bene si sposa con uno stativo a bracci articolati con la base senza sovrappeso, accorgimento che consente il posizionamento del colposcopio attaccato al lettino ginecologico per una massima ottimizzazione degli spazi.

Senza lampada e senza fibra ottica, il C43 azzera, di fatto, i costi di manutenzione garantendo una maggiore affidabilità nel tempo rispetto ai prodotti della generazione precedente dotati di tecnologia a lampada alogena.

Attraverso un partitore dedicato è possibile installare una fotocamera digitale in grado di trasformare il colposcopio C43 in un foto-video colposcopio che produce immagini e filmati in alta definizione visualizzabili sul monitor satellite. Il modello C 43 è disponibile a richiesta nella versione a lettino-poltrona.

Centrel C23

Colposcopio Centrel C23

Il colposcopio Centrel C23 appartiene alla fascia intermedia dei colposcopi Centrel e condivide col modello superiore C43 la stessa testa ottica.

Grazie alle dimensioni particolarmente contenute, il colposcopio C23 trova la sua ideale collocazione negli studi privati in cui lo spazio rappresenta una risorsa importante.

Senza lampada e senza fibra ottica, il C23 azzera, di fatto, i costi di manutenzione garantendo una maggiore affidabilità nel tempo rispetto ai prodotti della generazione precedente dotati di tecnologia a lampada alogena.

Rispetto al modello S12, il colposcopio C23 è dotato del tubo binoculare separabile per applicare gli accessori foto-video.

Centrel HD29

ISTEROSCOPIO Centrel HD29

Osserva attraverso un isteroscopio Centrel e scopri quello che non hai mai visto prima.

È proprio così, l’isteroscopio Centrel HD29 è un endoscopio che si differenzia dalla quasi totalità delle ottiche in commercio per il fatto di essere realizzato con lenti ad alta definizione. Questo significa che è in grado di restituire un’immagine ricca di dettagli ed egualmente luminosa sia al centro che ai bordi del campo osservato, senza il minimo degrado.

isteroscopio-hd29-02-min
Centrel S12

Colposcopio Centrel S12

Leggero, compatto e portatile, il colposcopio Centrel S12 rappresenta la scelta ideale nel caso di un budget limitato senza alcuna rinuncia in termini di qualità.

Il nuovo sistema di illuminazione e diodo LED rappresenta una vera e propria rivoluzione per questa tipologia di apparecchio. L’emissione spettrale è ora paragonabile a quella del sole, consentendo una accurata e fedele riproduzione colorimetrica: un enorme passo avanti rispetto alla tecnologia della precedente generazione che faceva uso di una lampada alogena. Non dovendo contare più sulla fibra ottica, ne su alcuna lampada, la manutenzione è di fatto ridotta al minimo con conseguente risparmio sui costi di gestione. Il diodo LED garantisce migliaia di ore di luce senza alcun decadimento nel tempo, inoltre il colposcopio Centrel S12 è privo della ventola di raffreddamento, peculiarità che gli permette di non generare alcun rumore durante il funzionamento.

A richiesta è disponibile uno secondo stativo, senza testa ottica, per poter utilizzare il colposcopio in due studi diversi senza la necessità di trasportare l’intero apparecchio.

Sistemi per videoendoscopia

Workstation AC2

Il sistema di video endoscopia AC2 è stato progettato per l’ambulatorio privato o il reparto di isteroscopia sia diagnostica che operativa.
Dotato di sorgente di luce led comandabile dalla consolle e di telecamera Ecam2 mono CMOS ad alta definizione, è configurabile con un software basico per la memorizzazione di foto e filmati su chiavetta USB oppure con il software Endos con database pazienti e refertazione assistita per produrre un referto formato A4, su carta comune, contenente testo ed immagini.

La stampante con tecnologia led e qualità fotografica è inseribile nel ripiano inferiore mentre quelli intermedi possono ospitare la pompa per l’irrigazione e l’elettrobisturi per la chirurgia bipolare.

Il monitor da 24” con braccio a pantografo e tecnologia IPS ad alto contrasto consente una osservazione ottimale da parte dell’operatore e degli assistenti.
Grazie al telaio portante che incorpora i cavi, è facilitata la pulizia a garanzia della massima igiene.

ac2-def-low-q

Sistema integrato EP20

Il nuovo sistema integrato di video endoscopia Centrel EP20 racchiude in unico chassis una telecamera ad alta definizione configurabile con adattatore a focale fissa o zoom, un monitor di grandi dimensioni e una fonte di luce a led.
L’EP20 è disponibile con un software basico per la memorizzazione di foto e filmati su chiavetta USB oppure con il software Endos con database pazienti e refertazione assistita che produce un referto formato A4, su carta comune, contenente testo ed immagini di qualità fotografica.

Appoggiato su un piano o installato su un carrello, questa work station portatile è lo strumento ideale per la documentazione video fotografica e per la didattica.

La tastiera senza fili in dotazione, con touchpad integrato, interagisce col sistema con la massima semplicità ed immediatezza.

ep2-low-2